Un colpevole perfetto – Silvio Giono-Calvetto (bookabook)

Quando il cadavere di una giovane donna viene trovato semicarbonizzato su un sentiero di montagna, i sospetti si appuntano sul colpevole perfetto: un uomo che ha trascorso anni in manicomio criminale per un delitto simile e non sa dire dove fosse al momento dell’omicidio. Solo la primaria del reparto di Psichiatria di Aosta è convinta della sua innocenza e chiede al dottor Francesco Manzilli, che ha un passato nella polizia scientifica, di aiutarla a dimostrarlo. Distratto nel frattempo dall’arrivo di Valentina, figlia ventenne di una sua ex fidanzata – che potrebbe anche essere figlia sua – il medico comincia a indagare su più fronti, lanciandosi alla ricerca della verità in un’intricata rete di non detti.

Il tempo è ora. La favola di Teresa e delle sue compagne – Stefano Guiducci, Federico Stolfi (bookabook)

Sono i giorni del rapimento di Aldo Moro. Teresa è una giovane del suo tempo, bella, intelligente, anticonformista, impegnata politicamente. La vita la pone di fronte a una scelta: può uniformarsi alle regole che animano il gruppo di cui è parte, al ruolo che le è stato assegnato, oppure ascoltare le ragioni del suo pensiero e seguire la sua coscienza, offrendo a molti il suo esempio e ponendoli davanti allo stesso bivio. Inizia così un viaggio negli anni Settanta dagli esiti incerti e imprevedibili, in un’Italia avvolta dalle trame del potere, della politica e dell’ideologia. Con l’incessante desiderio di ripensare il presente e guardare con speranza al futuro.

Il tempo è ora. La favola di Teresa e delle sue compagne
LEGGI Il tempo è ora. La favola di Teresa e delle sue compagne

Il tocco immortale – Simone Pancotti (bookabook)

Quando Nikolaj Kirilenko evade dalla prigione in cui è rinchiuso, su un isolotto in mezzo al mare Artico, ha già una storia di violenza e dolore alle spalle: ha perso tutti gli affetti più cari, è stato deriso e abusato, ha ucciso. A un passo dalla morte viene salvato da Yelena, insieme alla quale intraprende una folle fuga verso la libertà, verso l’unico luogo in cui nessuno oserà dar loro la caccia: Babylon Gorod, teatro di un’esplosione nucleare avvenuta dieci anni prima, ma ancora avvolta nel mistero. Lungo il cammino impareranno a conoscere le rispettive ferite e rischieranno più volte la vita, fino a scontrarsi con una realtà ben più aspra delle aspettative. Portare alla luce la verità costerà carissimo.

La cicatrice perfetta – Paola Zeta (bookabook)

Demetra è una ragazza scontrosa e indisponente, un animo complesso ricoperto di aculei. L’amicizia per lei non ha altri nomi che quelli di Anna e Matteo e l’amore è rimpiazzato da una costante ricerca di appagamento fisico, l’unico modo che conosce per dimenticare il senso di vuoto che la attanaglia. Quando la banalità minaccia di sopraffarla, però, solo la sua valigia rossa e le frequenti fughe oltreconfine riescono a risollevarle il morale per qualche attimo. Sarà il fortuito inciampare in un portatore sano di pensiero positivo, oltre che lo schianto con una realtà ben più amara delle sue aspettative, a darle l’occasione per guardare al di là delle proprie ferite e provare a vivere davvero.

Cento grammi di sole – Fabiana Zollo (bookabook)

Ronnie Wilson sa esattamente cosa vuole dalla vita: essere una brava figlia e sorella, una buona migliore amica per Danny, la prima e ultima scelta di Connor, ma soprattutto un’eccellente studentessa dell’accademia di moda più prestigiosa di New York. È ambiziosa e caparbia, ama pianificare tutto e lavorare sodo per raggiungere i propri obiettivi. Dopo il diploma, però, proprio quando è convinta di avere davanti a sé uno splendido futuro, qualcosa stravolge per sempre la sua esistenza: Ronnie sarà in grado di mettere in discussione le sue aspettative, i suoi sogni, le sue priorità? Riuscirà a superare la paura e a fidarsi di nuovo?

Posso dirlo a te soltanto – Paolo Cuomo (bookabook)

Rita è una quattordicenne ironica e sensibile. Le sue giornate si dividono fra la scuola, l’amicizia con Lisa e le prime cotte, fra i sogni a occhi aperti e le riflessioni sulla vita. Non è spensierata come potrebbe apparire: un dolore mai risolto, dovuto alla perdita della mamma, mina infatti la sua quotidianità e la induce prima a rifugiarsi in un disturbo alimentare, poi a preferire il mondo virtuale alla compagnia dell’apprensivo papà. Tuttavia è proprio in una chat che Rita fa l’incontro che cambierà il suo modo di guardare il mondo e, ancor prima, se stessa. Un incontro che metterà a nudo la sua anima e le mostrerà come la felicità sia spesso molto più vicina di quanto non si immagini.

«No, non abbiamo figli.» L’amore ai tempi dell’infertilità – Giorgio M. Ghezzi (bookabook)

L’avventura di una coppia alla ricerca di un figlio, quando non trova un lieto fine, è costellata da piccole e grandi sofferenze, autoanalisi, pregiudizi e mancanza di empatia cui far fronte. Il dolore è difficile da superare, ma con i giusti strumenti culturali è possibile lenirlo attraverso la consapevolezza e la condivisione. Perché chi ci è passato o ci sta passando possa comprendere i propri sentimenti e metabolizzarli. Perché chi non ci è passato, e quasi sembra ignorare che l’infertilità possa essere un’evenienza, si apra a nuove prospettive. E perché nessuno più rimanga meravigliato o si vergogni di chiedere, e chi desidera far sentire la propria vicinanza sappia come farlo.

L’Artificio dell’Illuminato. Seraphita – Sarah Helmuth (bookabook)

Nel Continente si annidano forze oscure. Gli alchimisti hanno occupato la Fortezza di Andria, al cui interno perpetrano macabri esperimenti su vittime innocenti. Seraphita, cavia che l’Illuminato considera il proprio capolavoro, riesce a evadere dalla prigione in cui ha trascorso la vita e a rifugiarsi nei boschi. Impaurita e stremata, si imbatte nel mercenario Gareth, che si offre di proteggerla e condurla al sicuro. La ragazza decide di seguirlo, nonostante non sia certa di potersi fidare di lui. Insieme affronteranno i chan-eil-marbh, i non-morti, aberrazioni in cerca di vendetta. Ma questo è solo l’inizio delle avventure che vedranno cinque giovani opporsi all’imperversare del male.

Apnea – Ilaria Petruccini (bookabook)

Greta è una giovane designer appena trasferitasi a Milano per lavoro. Nella nuova azienda conosce Sofia e Alessio, con i quali instaura presto una bella amicizia, e l’affascinante quanto scontroso Lorenzo. Lei è forte e determinata, ma questo ragazzo con gli occhi glaciali e la sua stessa passione per la musica la fa sentire stranamente confusa e vulnerabile. Quando infine permette a se stessa di togliere l’armatura e di assaporare per la prima volta l’amore, strani eventi iniziano a turbare la sua quotidianità fino a stravolgerla. Proprio nel momento di massima felicità, Greta dovrà affrontare una realtà ben diversa da quella che si aspettava. Una realtà in cui è in gioco la sua vita.

Apnea
LEGGI Apnea

Il numero due – Morgan Zorio Prachin (bookabook)

Stefano Neri, brillante e tormentato grafico pubblicitario, dopo una brutta depressione decide di lasciare la provincia e trasferirsi in una grande città. Qui inizia un percorso di psicoterapia, trova un ottimo posto di lavoro e nuovi stimoli. Le cose sembrano andare a gonfie vele ma, come ama ripetere la sua analista, tutto ha un prezzo nella vita, tutto torna e nulla succede per caso.
Le sue antiche ossessioni infatti riaffiorano fino a travolgerlo, e solo al termine di un tortuoso e drammatico percorso Stefano si accorgerà di non aver mai affrontato il suo passato, di non aver fatto altro che ripetere gli stessi errori. A quel punto, però, il prezzo da pagare sarà molto alto.